Attività

La pensione Dolomiten è un punto di partenza ideale per attività all'aperto e per esplorare i dintorni di Egna.
Convincetevi delle numerose possibilità di sport, divertimento e comodità in vacanza nella Pension Dolomiten.

Dalla nostra zona è possibile raggiungere con un breve tragitto in macchina mete famose come il Lago di Caldaro, la gola del Rio delle Foglie ad Aldino, patrimonio mondiale dell'UNESCO, il Renon e la Mendola.
La pensione è un ottimo punto di partenza per escursioni giornaliere in diverse cittadine dell'Alto Adige, per il Lago di Garda e per Venezia.

Anche il Tennis club a Egna è aperto per Voi, ecco come arrivarci.

Via Claudia Augusta
La via Claudia Augusta era una delle più importanti vie romane e collegava l'area della Germania meridionale con l'Italia.

Sentiero Dürer
Il sentiero Dürer che parte a Laghetti in Piazza della Libertà tramite il sentiero nr. 7 in piena salita verso la collina e da lì contiua in direzione ponte romano Lauggesbach. A questo punto, lasciate il sentiero nr. 7 a marciare sulla destra verso Buchholz. Lì seguite il sentiero nr. 8 in direzione sentiero Dürer, fino al Totenstöckl, poi il sentiero nr. 1, continuando verso Salorno. Da lì, tornate sul sentiero nr. 3, prima a S. Giovanni e poi attraverso il sentiero nr. 5 verso Garbe ed il maniero di Cornedo per tornare infine a Laghetti di Egna.
Caratteristiche del sentiero
Il sentiero Dürer prende il suo nome dal pittore tedesco Albrecht Dürer, che, viaggiando verso Venezia, ha dovuto fare una deviazione a causa delle inondazioni e quindi si è fermato al "Klösterle" (monastero) di S. Floriano per raggiungere la Valle di Cembra attraverso Buchholz.

Klösterle
L'ospizio per pellegrini a Laghetti di S. Floriano presso Laghetti di Egna è uno dei pochi ospizi europei completamente convervati. Risale al 1220 e si dice che Albrecht Dürer si sia fermato qui.

Haderburg
La Haderburg o il cosiddetto Castel Salorno ne vale assolutamente la pena, non solo per la sua osteria medievale:
Costruito su un sasso di calcare ripido, il castello segna il confine tra le aree di lingua tedesca ed italiana. Risale al secolo tredicesimo e tra i vari possessori erano i Conti di Tirolo, gli Aspurgo ed i conti veneziani Zenobio-Albrizzi.
Il castello è raggiungibile in 20 minuti di salita a piedi.
Orari dell'osteria medievale:
mercoledì, ore 10.00-16.30
da giovedì a domenica, ore 10.30-19.00
lunedì e martedì, aperto solo nei giorni festivi

Pension Dolomiten
Pension Dolomiten

Pension Dolomiten

La Vostra pensione nel sud dell'Alto Adige 

Scoprire
Le nostre camere
Le nostre camere

Le nostre camere

Camere singole, doppie e triple recentemente rinnovate.

Fai un giro
Buon prezzo
Buon prezzo

Buon prezzo

Abbiamo l'offerta migliore per te.

Richiesta e prenotazione

Camera doppia superior

29-31m2 - per 2 persone

Camera doppia superior

Camera confortevole completamente rinnovata con balcone, con un design chiaro e fatto con gusto e sole del mattino.

DA€50 a persona in camera doppia

Details
Camera doppia comfort giardino

18-23m2 - per 2 persone

Camera doppia comfort giardino

Camera confortevole completamente rinnovata con balcone, con design chiaro e fatto con gusto e sole del mattino.

DA€47 a persona in camera doppia

Details
Camera doppia standard

20-23m2 - per 1-2 persone

Camera doppia standard

Camera confortevole completamente rinnovata con balcone, con design chiaro e fatto con gusto, con vista valle in direzione sud e sole della sera e del pomeriggio. Perfetta per tutti quelli che amano la semplicità e non vogliono rinunciare al comfort.

DA€45 a persona in camera doppia

Details
Camera tripla

20-23m2 - per 2-3 persone

Camera tripla

Camera confortevole completamente rinnovata con balcone,  design chiaro e fatto con gusto con vista valle in direzione sud e sole della sera e del pomeriggio.

DA€45 a persona in camera tripla

Details

Vacanze nel sud dell'Alto Adige

Le nostre offerte

Arrivo

Il Suo arrivo più veloce